Stile gotico all'interno

Il culmine dello sviluppo dell'arte medievale europea è il mistico gotico moderato, che sostituì i lussi lussureggianti dello stile romanico. Luminose vetrate colorate a mosaico, gli aghi delle punte rivolti verso l'alto, lo splendore della doratura, l'espressione, la sinfonia della combinazione armoniosa di luce, vetro e pietra - questo può essere descritto figurativamente nell'interno. Il termine apparve nell'Italia solare nel Rinascimento. Quindi, per ironia della sorte, i Romani chiamavano il primitivismo della cultura barbarica del mondo medievale in uscita. All'inizio, questa parola era usata in letteratura, quando l'autore voleva con un certo grado di ironia indicare nel testo distorto il latino. Più tardi, questo termine cominciò a chiamare una certa architettura, che in poche parole può essere chiamata spaventosamente maestosa.

Non è così facile riprodurre lo stile gotico nelle case moderne, ma alcuni dei suoi elementi sono spesso usati per creare progetti di case di campagna.

Materiali utilizzati

Nella costruzione di edifici gotici e la loro decorazione utilizzando materiali naturali costosi:

  • una pietra;
  • di marmo;
  • legno di quercia, pino, abete, noce, cedro e ginepro.

L'arredamento della casa gotica implica sempre la presenza, quindi è decorato con:

  • mosaico piastrellato;
  • vetri colorati multi-colorati;
  • figurato dipinto o ricoperto di stucco dorato;
  • casse rivestite in pelle;
  • abbondanza di accessori in bronzo e metallo.

Soluzione di colore

I colori saturi sono parte integrante del gotico. Nel cuore della combinazione di colori della stanza gotica, di solito vengono utilizzati i toni rosso, marrone, giallo e blu. Gli accenti stilistici sono realizzati con oro e argento. E per introdurre elementi contrastanti all'interno, viola, rubino, verde o blu-nero sono eccellenti.

Elementi principali

Gli attributi principali sono la scala a chiocciola forgiata, il camino con la griglia forgiata e le colorate vetrate artistiche. La spettacolare decorazione delle pareti può essere vetrata multicolore con illuminazione interna incorporata. Le immagini di rosa gotica, giglio, trifoglio, foglie d'uva o crocifisso su vetro colorato o dipinto su un tessuto, superficie in legno o pietra sono caratteristiche del gotico.

Nell'era dell'alba la pittura di cavalletto e la miniatura del libro sono state attivamente sviluppate. Pertanto, tipici qui sono oggetti artigianali come:

  • intaglio del legno;
  • scultura in pietra;
  • ceramica;
  • prodotti di vetro;
  • prodotti in metallo;
  • sculture in miniatura in avorio.

mobili

Nella stanza ci devono essere alti armadi e doppi armadi con pannelli, letti di palazzo e sedie con schienale alto che imitano frammenti architettonici di castelli cavallereschi e magnifiche chiese medievali.

Un posto speciale nell'interno gotico è dato agli scrigni, che, se necessario, possono servire da tavoli, letti e panche. I bauli sono generalmente posizionati l'uno sull'altro, decorando il design risultante con archi a punta, in modo da ottenere un armadio improvvisato.

Nel tavolo gotico dovrebbero esserci un cassetto abbastanza profondo e un ripiano del tavolo notevolmente sporgente, la cui base è costituita da due supporti. E sotto il tavolo pieghevole deve essere nascosto da occhi indiscreti un sacco di minuscoli cassetti e scomparti.

Massive mobili gotici, di regola, sono realizzati in legno scuro, decorati con intagli raffinati e vari elementi in ferro battuto.

Pareti e soffitti

Il soffitto nella stanza gotica deve essere abbastanza alto, perché il gotico è prima di tutto un'architettura che guarda dritto verso l'alto. Se ciò è richiesto dal progetto del soffitto, viene eseguita l'imitazione delle travi fatte di intaglio.

Le pareti, di regola, sono rifinite con pannelli di legno o pietra decorativa, decorate con brillanti dipinti gotici, mosaici piastrellati multicolore e antichi arazzi.

Finestre e porte

Certo, la presenza di enormi finestre alte, per le quali le pareti sono solo una piccola cornice, le vetrate multicolore, il gioco di luce naturale e una grande vetrata-rose sopra l'ingresso della stanza crea un "volto" unico di gotico. Vetrata, fatta sotto forma di archi a sesto acuto, è considerata la caratteristica più riconoscibile dello stile gotico. Le porte devono essere di quercia e pannelli.

foto

Come si può vedere, contrariamente alla credenza popolare, il gotico non è sinonimo di tristezza e severità, al contrario, può essere luminoso e leggero, spiritualizzato, irrazionale, che aspira all'altezza spirituale. La stilizzazione gotica trasforma un normale appartamento in un misterioso castello, in cui la cucina diventa il laboratorio del mago alchimista, la sala da pranzo è una magnifica sala festiva, e la solita camera da letto è una lussuosa camera da letto.

Se hai sognato di vivere in un bellissimo castello fin dall'infanzia, dai libero sfogo alla tua immaginazione e intraprendi coraggiosamente esperimenti di design.

video

Vi offriamo di fare conoscenza con il video sulla storia della creazione dello stile gotico.

Aggiungi un commento