Come intonacare i pendii alle finestre

In caso di sostituzione di finestre nell'appartamento si dovrà certamente affrontare il problema della successiva finitura delle pendenze della finestra. Di solito, quando si smantellano i vecchi blocchetti delle finestre, lo strato di vecchio intonaco viene completamente rimosso, rivelando tutti i trucioli e le fessurazioni che si sono formati durante molti anni di funzionamento. Ecco perché quando si installano nuove finestre per dare loro un aspetto "civilizzato", le loro pendenze devono essere intonacate. Ma prima di intonacare i pendii alle finestre è necessario studiare attentamente tutte le sottigliezze delle procedure per la finitura delle aperture delle finestre, il cui sviluppo permetterà anche di risparmiare considerevolmente sulle spese correnti.

Oltre a raggiungere scopi puramente decorativi, l'intonacatura dei pendii consente anche di migliorare le proprietà di isolamento termico dell'intero blocco finestra (gli esperti chiamano questo un "punto di rugiada" trasferito all'esterno della stanza).

Immediatamente, notiamo che una soluzione efficace al problema dell'isolamento termico è possibile solo nel caso di un approccio integrato all'installazione dell'intera struttura della finestra, che include i seguenti elementi:

  • davanzale;
  • blocco finestra;
  • maree;
  • pendenze adeguate

Lavoro preparatorio

Prima di tutto, dovrai decidere sulla malta utilizzata per finire i pendii della finestra. Il fatto è che, a seconda delle caratteristiche di umidità dell'ambiente, nonché del luogo di installazione delle piste stesse (all'esterno o all'interno dell'edificio), questi o altri tipi di soluzione possono essere utilizzati per prepararli. Quindi, in ambienti con alti livelli di umidità è necessario utilizzare una malta convenzionale, preparata su una base di cemento o una miscela di cemento speciale (intonaco di facciata). Nella produzione di interni, è necessario utilizzare soluzioni preparate su intonaco cementizio, intonaco o calce.

Prima di finire, è necessario assicurarsi che la finestra sia esposta usando un livello e posizionata esattamente al centro dell'apertura della finestra.

Inoltre le tue azioni dovrebbero essere eseguite nella seguente sequenza:

  1. Prima di tutto, è necessario rimuovere dalla finestra i resti di gesso battuto e schiuma di poliuretano e trattare la sua superficie con un primer impregnato di profondità.
  2. Successivamente è possibile procedere all'installazione di speciali profili angolari in metallo zincato, destinati al rinforzo dell'intonaco. La posizione dei profili da montare sulla malta di gesso viene impostata utilizzando lo stesso livello. Lo scopo funzionale di questi elementi non è limitato al rinforzo, poiché sono anche usati come beacon e per proteggere gli angoli della struttura da danni meccanici.
  3. Nella fase successiva del lavoro sul telaio della finestra, è necessario fissare una barra speciale con due scanalature sotto forma di ripiani (incollati). Uno di loro in fase di finitura manterrà la barra in pendenza, l'altra sarà la guida che imposta il piano di intonacatura. Per proteggere il vetro della finestra dalla sporcizia durante l'intonacatura dei pendii, deve essere sigillato con un film protettivo.
  4. Durante questo tipo di lavoro, è preferibile utilizzare un modello speciale che può essere reso indipendente. Per la sua fabbricazione, è possibile utilizzare un pezzo di davanzale di plastica vecchio, che è necessario tagliare prima di un angolo in modo da ottenere un bordo duro, netto e uniforme. La sua larghezza dovrebbe superare leggermente le dimensioni corrispondenti delle piste stesse.

Intonacatura piste

Prima di intonacare le pendenze sulle finestre, è necessario preparare uno strumento che includa i seguenti elementi:

  • spatole in due dimensioni;
  • dispositivo per lisciare la soluzione (il cosiddetto "smoothing");
  • комплект затирок;
  • regola e set di spugne.

La finitura inizia con una spatola preparata nella giusta consistenza della soluzione direttamente sul pendio. Al completamento di questa operazione, è possibile procedere al suo allineamento, eseguito in modo tale che il modello si trovi al livello del taglio del profilo angolare precedentemente stabilito e della finestra di guida. Se necessario, puoi sempre aggiungere la soluzione mancante nel posto giusto e riallineare la superficie.

Dopo un breve ammollo, rimuovere la malta cementizia in eccesso e quindi seguire la regola per livellare la pendenza in verticale.

Per modificare piccole irregolarità, è possibile utilizzare uno stucco speciale (una grattugia con una spugna incollata su di esso). Durante la stuccatura, la composizione del cemento liquido viene livellata sulla superficie del pendio con movimenti circolari lisci prodotti con una leggera pressione sull'utensile. Dopo un breve bagno, sarà necessario lisciare nuovamente la superficie preparata con una cazzuola larga.

Dopo che la pendenza è completamente asciutta, è possibile rompere la parte sporgente della striscia della finestra e rimuovere la pellicola protettiva dal vetro.

video

Ecco come possono essere fatte le piste di gesso:

Aggiungi un commento