Come isolare il soffitto in una casa privata

Il proprietario, che è responsabile del risparmio di calore nella propria casa, dovrà affrontare la questione del suo isolamento durante la costruzione di una casa o la sua riparazione parziale. Come è noto dalla pratica, una parte significativa del calore, che è di circa il 60%, entra nell'ambiente attraverso il soffitto. In questo articolo spiegheremo come isolare il soffitto in una casa privata con le nostre mani usando vari metodi, oltre a dare istruzioni video.

Scegliere il materiale migliore

Tipi di isolamento

Qualche decennio fa, quando non esisteva una scelta così ampia di materiali per i soffitti isolanti, dovevamo usare tutti i materiali disponibili sotto forma di scorie, erba, segatura e argilla espansa. È andato tutto bene, ma il risultato ideale era lontano. L'argilla espansa è stata considerata il materiale più accettabile, ma è significativamente inferiore ai moderni prodotti termoisolanti. 

Oggi la lana minerale è la più richiesta (? = 0,041? 0,044 W / (m · K)). Risulta dalle fibre formate dopo la lavorazione di scorie o rocce di origine montana, è molto simile alla normale lana di cotone. Forma di rilascio - lana minerale o rotoli con una densità di 20 kg / m? fino a 200 kg / m? Secondo le sue caratteristiche, qualsiasi lana è resistente al rumore, ha elevate proprietà di isolamento acustico, non è combustibile, ma è un habitat preferito per i topi.

Qualsiasi cotone idrofilo presenta un inconveniente significativo, che è un elevato assorbimento di umidità, fino al 70%. Dopo aver assorbito una piccola quantità di acqua, il materiale perde fino al 50% delle sue proprietà di isolamento termico. Quindi la conclusione - usare lana minerale per eseguire lavori esterni non ha senso.

Metodi di isolamento

Strato Ecowool a sovrapposizione interfloor

Nella tua stessa casa, puoi isolare il soffitto usando due metodi: sia dall'interno che dall'esterno dell'edificio. Entrambi i metodi sono efficaci perché non consentono al calore di uscire dall'abitazione e comportano un risparmio nel costo degli apparecchi di riscaldamento. L'efficacia dell'isolamento dipende non solo dalla tecnologia utilizzata, ma anche dai materiali. I materiali sono divisi in due grandi categorie in base alle caratteristiche.

Esistono materiali permeabili al vapore e resistenti ai vapori, che determinano la capacità del materiale isolante di assorbire l'umidità o di respingerla. Da questo dipende direttamente da dove è possibile utilizzare l'isolamento - all'interno o all'esterno.

Isolamento interno

Riempimento di isolamento dall'interno

Se i piani presentano l'isolamento del soffitto della casa con le loro mani dall'interno, allora, come detto sopra, è possibile applicare per questo scopo lana minerale, acquistata in rotoli o in forma di piatti. Questo materiale è una lana di vetro migliorata. Per bloccare in modo affidabile la strada verso il calore in uscita, la lana minerale viene combinata con un controsoffitto in cartongesso. Il processo di creazione di tale struttura può essere suddiviso nelle seguenti fasi:

  • Utilizzando un perforatore e tasselli, è montata una struttura in metallo o elementi in legno.
  • La lana minerale viene fissata nello spazio interprofilo con l'aiuto dell'adesivo per piastrelle. Questo adesivo è più efficace, poiché l'isolamento si interblocca istantaneamente con il soffitto. Le istruzioni sono allegate al riscaldatore, che deve essere letto attentamente, potrebbe essere necessario installare uno strato di barriera al vapore, che dovrà essere installato tra il soffitto e il riscaldatore.
  • Nella fase finale, il soffitto viene cucito con fogli di cartongesso, che sono fissati con viti autofilettanti arroventate, che sopportano carichi considerevoli.

Questa tecnologia di installazione non può essere definita complessa, ma ci sono alcuni trucchi che è necessario conoscere.

Fai attenzione! L'isolamento prima dell'installazione è severamente vietato. La lana minerale non compressa ha un certo vantaggio rispetto alla pressatura. Nello stato normale, è saturo di aria, che influenza favorevolmente le proprietà di isolamento termico del materiale e non impedisce il rapido scambio di calore tra la stanza e il sottotetto. 

Va notato che con tale isolamento termico, i faretti si sentono piuttosto a disagio. Le lampade a risparmio energetico tendono a scaldarsi un po '. Poiché l'isolamento termico interferisce con la circolazione dell'aria, tale lampada non può essere in condizione di funzionare per un lungo periodo di tempo: si surriscalda e si guasta in un tempo relativamente breve. Per risolvere questo problema, attorno alla lampada nello strato di isolamento può lasciare un posto non riempito con isolamento, che contribuirà alla necessaria circolazione d'aria. In caso contrario, la lampada a risparmio energetico può essere sostituita con una lampadina a incandescenza o una lampada a LED. È possibile installare un comune lampadario o applique in cui la governante lavorerà in modo stabile.

Isolamento esterno

Isolamento esterno потолка

Se durante l'inverno in una casa di campagna devi accendere riscaldatori aggiuntivi, gettare coperte calde su te stesso e pagare soldi extra per il comfort, dovresti immediatamente riscaldare il soffitto. Puoi farlo dall'interno, come nel primo caso, ma questa è una cosa fastidiosa, specialmente se è stata fatta di recente una riparazione.

La via d'uscita è semplice: tutte le forze devono essere gettate nell'isolamento del solaio, che è il posto più adatto per tale lavoro. Un ulteriore vantaggio di questo riscaldamento è che non è necessario predisporre un controsoffitto e ciò riduce lo scopo del lavoro. Meglio riscaldare il soffitto di lastre di cemento in una casa privata? I fogli di polyfoam si adatteranno nel modo migliore possibile:

  • È necessario liberare la soffitta, rimuovere la spazzatura e pulire completamente l'area isolata dalle lastre di cemento.
  • Dopo aver misurato lo spazio di tutta la mansarda, è necessario acquistare un certo numero di fogli di schiuma da 4 cm di spessore, invece è possibile utilizzare il polistirolo al posto di questo materiale, ma costa il doppio.
  • L'intero piano attico mantiene uniformemente i fogli di schiuma, che vengono fissati alle giunture con schiuma di costruzione.
  • A seconda dello scopo del sottotetto, il lavoro in questa fase può essere completato o il lavoro di installazione può essere continuato per costruire ulteriormente l'attico. Per evitare che la schiuma si spezzi sotto i piedi e il pavimento abbia un bell'aspetto, il materiale riscaldante è coperto da una rete di rinforzo in metallo e viene versato uno strato di massetto in calcestruzzo, che dopo l'asciugatura diventerà un pavimento affidabile. Il massetto deve avere uno spessore minimo di 5 cm.

Ora, come posare la lana minerale:

  • L'attico viene accuratamente pulito su un pavimento pulito.
  • Le misurazioni preliminari della stanza vengono eseguite.
  • Con l'aiuto di un registro, vengono create le fondamenta del futuro pavimento.
  • I ritardi sono rivestiti con una barriera al vapore, preferibilmente l'asfalto di vetro.
  • La lana minerale viene posta sotto forma di lastre tra i ritardi. Dovrebbe adattarsi saldamente alla cella, ma senza una compattazione eccessiva, che può degradare la qualità dell'isolamento.
  • Quindi è possibile posare le tavole, compensato, eseguire il rivestimento del pavimento.

Fai attenzione! Affinché il soffitto lasci entrare meno calore, le lastre di lana minerale dovrebbero essere posate in due strati con il metodo del rivestimento in mattoni. Il foglio superiore dovrebbe coprire l'accoppiamento dei due fogli inferiori.

video

Dopo aver visto questo video, scoprirai i vantaggi dell'eco-lana e la tecnologia di meteorologia che lo utilizza:

Aggiungi un commento