Come allineare il soffitto in legno

Quando si pianifica una revisione generale della casa, inevitabilmente sorgono molte domande su come tagliare le pareti, che tipo di pavimento scegliere per il pavimento e con ciò che è possibile livellare il soffitto. L'ultima domanda è particolarmente rilevante se il soffitto della stanza è in legno. Non è così facile fare questo lavoro con le tue mani, specialmente dove è più facile usare i servizi di un team di riparazione. Allo stesso tempo, se segui alcuni suggerimenti utili, puoi fare tutto da solo, inoltre, in modo rapido ed economico.

Lavoro preparatorio

Telaio per controsoffitto

Per capire come allineare il soffitto in legno, si raccomanda di tener conto di molte sfumature diverse. Creando un piano per eseguire una determinata sequenza di lavoro e seguendolo, è possibile aspettarsi che l'intero processo venga completato correttamente.

L'allineamento del soffitto è la preparazione della sua superficie per la finitura. Naturalmente, se l'altezza della stanza lo consente, puoi creare un controsoffitto e non devi livellare la vecchia base, ma se la superficie della casa non è così curva e hai bisogno solo di un piccolo sforzo, allora dovresti allinearti. Allo stesso tempo, meglio è fatto, migliore sarà il risultato. Questi lavori comprendono il cablaggio e l'isolamento del soffitto.

Modi per allineare il soffitto

Utilizzando cartongesso

Prima di tutto, usando una piccola spatola e una tela smerigliata, è necessario pulire la superficie degli strati di vecchie pitture. Alcune cavità possono essere stuccate e le sporgenze, se non sono nodi, tentano di tagliare un aereo.

I criteri che influenzano il modo in cui il soffitto si sta livellando sono le differenze di altezza in diverse parti della stanza. Se l'altezza varia tra 5 cm, ma non più, l'opzione più adatta sarebbe un metodo di livellamento a secco.

Fai attenzione! Il metodo a secco è considerato un lavoro quando vengono utilizzati cartongessi o altri materiali da costruzione, che nascondono facilmente gli svantaggi.

Se si utilizza questo metodo, l'uso di stucco potrebbe essere indesiderabile, poiché un grande strato del rivestimento applicato potrebbe staccarsi dal soffitto e cadere sul pavimento, il che è pericoloso per le persone nella stanza. Se la differenza di altezza è di 4 cm o inferiore, è possibile applicare stucco, cioè il metodo bagnato.

Rimozione e prevenzione dei funghi

Rimozione di un sito infetto da funghi

Particolare attenzione è rivolta alle aree in cui vi è umidità. Il motivo della sua comparsa può essere l'evaporazione da una stufa a gas, condensa raccolta o semplicemente mancanza di ventilazione. L'umidità può causare funghi, che non sono sicuri per la salute umana e semplicemente rovinano l'albero.

L'area interessata deve essere rimossa per asciugare il legno, dopo di che deve essere trattata con un agente antifungino. Prima dell'uso, assicurarsi di leggere le istruzioni, tenere anche conto del tempo necessario per l'asciugatura.

Primer per superfici

peluria

Dopo che il lavoro è stato fatto per rimuovere la vecchia pittura e il fungo, la superficie viene innescata, che viene eseguita più volte. L'opzione migliore è l'uso di primer a penetrazione profonda. Il suo compito è garantire un'adesione ottimale del materiale alla superficie, il riempimento di microfratture e pori e la protezione dall'umidità. Un rullo è utilizzato per grandi aree. In luoghi difficili da raggiungere dove non cattura la superficie, ad esempio gli angoli di una stanza o un luogo vicino a un tubo di riscaldamento, viene applicato un pennello. Applicando il secondo livello, è possibile procedere solo dopo che il primo strato si è asciugato.

Eliminazione dei gap

Il soffitto necessita di riparazioni

Nel tempo, le crepe del soffitto in legno e la deformazione delle tavole. Come eliminare questi difetti?

È necessario acquistare uno stucco per lavori pesanti, che ha una buona densità, necessaria per il livellamento, oltre al traino. Una piccola quantità di questo materiale deve essere mescolata con stucco impastato, dopo di che possono ostruire il vuoto. Per evitare un'ulteriore espansione delle crepe, è possibile collegare una griglia e uno stucco alle articolazioni.

Lavoro finale

Ristrutturato con travi decorative

La stuccatura viene eseguita dopo che il soffitto è stato intonacato. Viene impastato come segue: l'acqua viene versata nel contenitore (un secchio o un altro contenitore), e in seguito vi è un po 'di stucco secco versato dal sacchetto. La composizione risultante è mista - utilizzando un trapano con un ugello o manualmente.

Fai attenzione! Il mastice dovrebbe essere mescolato in una piccola quantità, in quanto tende ad asciugare rapidamente. Per questo motivo, devi provare a risolverlo il più rapidamente possibile.

Per mettere lo stucco si consiglia di utilizzare un set di spatole. Per i più piccoli, è conveniente applicare la miscela al soffitto e allungarla con quelli più larghi. Quando lo stucco si indurisce, può essere trattato con carta vetrata e, se necessario, applicare un altro strato.

Il tempo che deve trascorrere prima della completa solidificazione può essere compreso tra 5 e 7 ore. Dopo che la superficie del soffitto è pronta, puoi dipingerla con vernice a base d'acqua.

video

Questo video mostra come livellare il soffitto in legno con cartongesso:

Aggiungi un commento