Come aggiustare la porta d'ingresso: prenditi cura di te

La dimora di ogni uomo moderno ha bisogno di una protezione affidabile. Il bastione principale della protezione delle nostre case sono le porte d'ingresso. Scegliere le porte, è la loro capacità di fermare gli intrusi, è il criterio principale nella scelta.

Devono far fronte a un compito serio: sono obbligati a fornire una protezione affidabile dell'abitazione, dell'ufficio, della caffetteria e così via.

Devono proteggere non solo i ladri, ma anche da influenze ambientali aggressive. Non dovrebbero mancare il vento, il freddo, la pioggia e il rumore della strada. Per fare questo, non deve essere solo di alta qualità, ma deve anche essere installato correttamente, e la regolazione delle porte deve essere eseguita correttamente.

Al momento, ci sono abbastanza offerte sul mercato interno. La loro diversità è tale che ogni proprietario sarà in grado di scegliere da solo non solo in base alle possibilità finanziarie, ma anche facendo affidamento sul grado della sua sicurezza e aspetto. Dal momento che la lotta competitiva nel mercato è ancora piuttosto elevata, i produttori stanno cercando di rendere i loro prodotti con la massima qualità possibile.

Suggerimento: Attenzione ai falsi e alle porte di bassa qualità! Dovresti essere avvisato da porte d'ingresso troppo economiche. A prima vista, non sono diversi dalle porte ordinarie di produttori affidabili. Ma sono fatti di metallo sottile, che si apre molto facilmente.

Sentiti libero di chiedere al venditore l'origine e la qualità della porta. Richiedi un certificato. Se il venditore si rifiuta di aiutare, sentiti libero di passare. Anche se questa è un'offerta molto buona, non fa per te!

Cosa fare dopo aver comprato la porta?

Quindi, hai acquistato una porta per la tua casa o appartamento (vedi Come scegliere la porta d'ingresso di un appartamento: prezzo e qualità corrispondenti). Sei soddisfatto dell'acquisto, soddisfa il tuo gusto estetico, è massiccio e in grado di proteggere te e la tua proprietà dagli intrusi. Ma non sai che è necessaria la cura sistematica dietro la tua porta.

Il funzionamento errato o il normale funzionamento possono danneggiare il funzionamento della porta o provocarne la rottura. Proviamo a risolvere questo problema. Per prolungare la vita della tua porta, devi fare delle azioni preventive periodiche.

In breve, per mantenerlo in condizioni di lavoro, è necessario eseguire le seguenti operazioni:

  • ha bisogno di essere lubrificato regolarmente;
  • è necessario prestare attenzione al suo aspetto;
  • è necessario stringere periodicamente gli oggetti di lavoro, in quanto hanno il tempo di allentare rapidamente (gli elementi di lavoro includono raccordi e cerniere);
  • a determinati intervalli è necessario pulire i bulloni dalla polvere;
  • se necessario, è necessario cambiare l'isolamento (vedere Isolamento per porte: tipi e parametri) e guarnizioni.
Cura della porta d'ingresso

Seguendo queste operazioni semplici e senza complicazioni, è possibile prolungare in modo significativo la durata della porta ed evitare i costi finanziari della risoluzione dei problemi. La causa principale dell'insuccesso è una regolazione inadeguata.

Se è regolato illetteratamente, questo può portare alle seguenti conseguenze:

  • se è regolato in modo errato, le parti meccaniche degli anelli si consumano più velocemente;
  • una regolazione inadeguata può causare cedimenti;
  • inoltre, sono possibili vari tipi di guasticome un blocco inceppato (vedi Come aprire la porta anteriore senza una chiave), ecc.

Passaggi di regolazione

Se, nel tempo, scopri che la tua porta ha iniziato a scricchiolare o se c'è difficoltà nell'apertura della chiusura, non lasciarti prendere dal panico e afferra il telefono alla ricerca del master. Seguendo il nostro consiglio, puoi gestirlo tu stesso e capire come regolare le porte.

Preparazione per la regolazione

Per procedere con la regolazione, avrai bisogno dei seguenti materiali e strumenti:

  • chiave a bussola per 17 millimetri;
  • candela chiave dell'automobile;
  • grasso normale;

Prima di iniziare, ispeziona attentamente la struttura della tua porta. Hai bisogno di scoprire chiaramente qual è la fonte del cigolio. Di solito si tratta di cerniere nascoste (vedi Cerniere che sono nascoste: come selezionare e installare correttamente) che necessitano di regolazione, o è l'attrito del web sull'apertura.

registrazione

Possiamo dividere questo stadio in due processi condizionali:

  • In primo luogo, tutto può essere molto semplice e prosaico. La polvere potrebbe essere entrata nei cardini scricchiolanti. E hai bisogno di cicli di regolazione. Per eliminare questo problema è necessario eliminare l'anello e lubrificarlo con il lubrificante.
  • Se hai un loop con un angolo di apertura di 180 gradi, allora dovresti eseguire questa operazione con i loop interni.

A volte, si scopre di eliminare il problema con un sigillo di gomma. Se alla tua porta ci sono rumori estranei, o senti che si vede attraverso, usa guarnizioni in gomma.

regolazione della cerniera della porta

Suggerimento: Per regolare la porta compra una guarnizione sottile. In questo caso, non interferirà con l'apertura / chiusura libera della porta.

La guarnizione deve aderire alla porta dall'interno, sui contorni. Non incollare il sigillo su tutta la lunghezza. Si consiglia di farlo solo nei punti di contatto della porta.

  • Il secondo caso è più laborioso. Verificare la presenza di segni visibili sulla porta. Dopodiché, ascolta i diversi punti della porta per la presenza di uno squittio. Dopo aver trovato la posizione dello squittio, procedere alla regolazione.

Innanzitutto, allentare i cardini anteriori. Successivamente, in base alla posizione del cigolio, allentare i cardini e spostare la tela rispetto alla scatola.

Dopo aver completato tutte le operazioni di cui sopra, è possibile serrare il dado uno per uno, contemporaneamente oscillandoli per fissare le cerniere in posizione. Quindi controlla se il cigolio rimane.

Questo viene fatto aprendo e chiudendo. Se lo scricchiolio è ancora presente, ripetere le operazioni sopra descritte. Se non ci sono cigolii e lavori sbagliati, congratulazioni - hai imparato come aggiustare la porta e hai imparato come farlo da solo!

La cosa principale che devi ricordare ora è che ogni porta richiede un'attenta manutenzione preventiva. Non essere pigro per lubrificare il circuito e soffiare la polvere, almeno una volta ogni sei mesi.

Aggiungi un commento