Come fare un tetto

La copertura è una delle fasi più difficili e importanti nella costruzione di qualsiasi casa. L'implementazione di questo compito dovrebbe essere trattata nel modo più responsabile possibile. Dovrebbe essere chiaro che alcune opere non sono particolarmente complesse e possono essere eseguite indipendentemente, e la soluzione di altri compiti richiede l'uso di strumenti e conoscenze speciali, e quindi è meglio lasciarli ai professionisti. Qualunque cosa fosse, ma se hai bisogno di familiarizzare con come fare un tetto, devi assolutamente capire il processo.

Descrizione generale

Tipi di valle

L'endova è l'elemento del tetto, che è formato dalla chiusura delle pendenze del tetto, che ha una struttura complessa. Questo è l'angolo interno tra due pendii adiacenti. Il suo scopo principale è quello di deviare l'acqua dalla zona del tetto.

Schema di montaggio estremità aperta

valle крыши по своему типу может быть трёх основных видов:

  • valle aperta,
  • valle chiusa,
  • endova intrecciata.
contorto

La differenza principale tra i tipi è come esattamente le rampe si uniscono a vicenda. In una valle chiusa, le rampe intersecanti sono in contatto l'una con l'altra, un giunto di testa, formando una grondaia. L'interlacciamento sarà considerato endova, dove i pannelli di copertura sono intrecciati tra loro (il più delle volte questo può essere quando si usa come materiale bituminoso per tetti o altri tipi di coperture morbide). Per quanto riguarda l'endova aperto, in questo caso, le rampe non si toccano affatto. Questo dovrebbe essere preso in considerazione al momento dell'installazione del sistema di tralicci. La distanza tra le pendenze è chiusa da uno scivolo speciale, sul quale scorre l'acqua.

chiuso

Processo di assemblaggio

Quindi è possibile passare alla descrizione del processo di installazione. Per capire come realizzare correttamente una valle, è necessario imparare che la chiave del successo di qualsiasi attività commerciale è la preparazione accurata e l'attuazione rigorosa di tutte le azioni necessarie. Pertanto, tutto il lavoro è meglio diviso in più fasi ed eseguirle in modo coerente.

Schema di montaggio finale

Montaggio della griglia

È necessario iniziare la formazione dei tetti di endova dal dispositivo della stecca corrispondente.

Fai attenzione! Nei punti in cui convergono i pattini, è necessario creare una cassa continua, ovvero la distanza tra i suoi elementi non deve essere maggiore della larghezza degli elementi stessi. Ciò avviene perché è sulla valle che cadranno i massimi carichi meccanici da acqua e neve. Inoltre, è necessario capire che questo approccio garantirà l'impermeabilizzazione di alta qualità di questa sezione del tetto.

Posa dell'impermeabilizzazione

Dispositivo endovy

Dopo aver realizzato la cassa, è necessario posare uno strato di materiale impermeabilizzante. A prima vista sembrerà di poterne fare a meno, come, per esempio, nel caso dell'endowa interlacciato, quando il materiale del tetto copre l'angolo formato dalle pendenze. Ma non dovresti trascurare l'impermeabilità. Come accennato in precedenza, l'endova rappresenta la maggior parte dei carichi e l'acqua scorre lì, in modo che anche una piccola perdita in questo punto possa causare l'abbattimento del sistema di travi.

Praticamente qualsiasi materiale laminato disponibile può essere utilizzato come impermeabilizzazione, ma quelli realizzati sulla base del bitume sono considerati i più adatti e convenienti da usare.

Fai attenzione! Durante la posa di impermeabilizzazione endov non dovrebbe essere articolazioni. È meglio usare un foglio ampio. Nel caso in cui i giunti non possano essere evitati, i fogli dovrebbero sovrapporsi di almeno 20 cm.

Installazione endovy

Se l'impermeabilizzazione è pronta, è possibile procedere all'installazione diretta della valle. Il lavoro verrà svolto a seconda del tipo di giunto selezionato. Le versioni chiuse e intrecciate non devono essere considerate in dettaglio, poiché in questi casi la normale installazione del materiale di copertura viene effettuata tenendo conto delle sfumature della tecnologia scelta. Se esiste un tipo di endova aperto, viene eseguita l'installazione di elementi speciali che hanno la forma di una trincea.

valle

Il processo viene eseguito come nel caso di un tetto piastrellato, vale a dire gli elementi costitutivi sono impilati dal basso verso l'alto con una spaziatura reciproca e fissati alla stecca con viti.

Fai attenzione! Le viti devono andare ogni 30 cm e la sovrapposizione degli elementi l'una sull'altra deve essere di almeno 20 cm.

Caratteristiche dell'installazione di coperture

Riassumendo quanto sopra, va detto che se c'è qualche esperienza nella realizzazione di opere di copertura, allora è del tutto possibile fare un tetto con le proprie mani senza il coinvolgimento di specialisti dall'esterno. Ma la cosa principale da ricordare è che i lavori di copertura sono sempre associati al rischio, il che significa che la conformità alle norme di sicurezza è una priorità assoluta.

Vedi anche:

Come fare un cavallo sul tetto

video

Il dispositivo dell'estremità di un tetto con tegole metalliche è mostrato sotto:

Aggiungi un commento