Posa del parquet sul calcestruzzo: requisiti, preparazione,

La posa del parquet su un massetto di cemento è uno dei modi più popolari per finire il pavimento in una zona residenziale. Diremo come posare la tavola su un pavimento di cemento e creare un bellissimo pavimento con le proprie mani.

La posa di tavole da pavimento su pavimenti in calcestruzzo è una pratica di finitura comune.

Preparazione per il lavoro

Requisiti per i materiali e la base

La bellezza del legno naturale è unica.

Parquet è in grado di trasformare il tuo pavimento in un elemento lussuoso dell'arredamento della stanza, a condizione che venga osservata la tecnologia di posa del parquet sul cemento. Include una serie di regole e requisiti che devono essere presi in considerazione.

Il parquet classico è realizzato in legno massiccio di una certa razza:

  • quercia,
  • faggio,
  • rapimento
  • acero e alcuni altri.

E come tutti sappiamo, il legno è un materiale molto fastidioso, in quanto è più suscettibile agli effetti del cambiamento climatico e dei cambiamenti di temperatura.

Inoltre, è importante rispettare i requisiti per la base. Nel nostro caso, la base è un massetto di cemento, quindi ne parleremo solo.

La qualità del massetto deve essere elevata.

Fai attenzione! Indipendentemente dalla qualità del pavimento, dal metodo di installazione, dalla colla utilizzata e dal metodo di fissaggio del rivestimento, la base deve essere uniforme, resistente e con umidità accettabile.

Sulla base di questo, puoi elencare i requisiti di base per i materiali e la base:

  • Il tasso di deviazione della superficie della base dal piano orizzontale. Questo è uno dei principali indicatori della qualità della preparazione del rivestimento, che dipenderà dal risultato della finitura del pavimento. Sono ammesse deviazioni massime non superiori a 2 mm per due metri in qualsiasi direzione;
  • La pendenza massima del piano della superficie della base all'orizzonte. Questo parametro è importante anche per la facilità d'uso e il normale funzionamento a pavimento. È consentito avere una pendenza non superiore allo 0,2% della lunghezza della stanza in questa direzione, tuttavia non più di 50 mm del differenziale totale;
  • Massetto in cemento umido. Se il calcestruzzo non ha tempo per asciugare, non può essere coperto, inoltre, l'umidità può andare nel legno e rovinare la sua qualità. L'umidità normale della base non dovrebbe superare il 5% all'inizio del lavoro;
  • La temperatura e l'umidità della stanza in cui è svolto il lavoro. Il microclima influisce sui parametri del legno e pertanto dovrebbe anche essere standardizzato. L'umidità ottimale va dal 40 al 60% e la temperatura dell'aria è compresa tra 18 e 23 gradi Celsius;
  • Resistenza alla trazione del materiale per compressione. Questo parametro definisce la resistenza minima che il calcestruzzo dovrebbe dimostrare. Accettabile può essere considerato come una resistenza di almeno 150 kgf / cm2, che corrisponde al grado di calcestruzzo M150 e superiore.
Per determinare con precisione il contenuto di umidità dei materiali, è possibile utilizzare un dispositivo speciale - un igrometro.

Fai attenzione! Il massetto deve avere il tempo di guadagnare forza di progetto, per il quale è necessario attendere almeno 28 giorni dal momento del versamento del pavimento. Per accelerare il processo mediante riscaldamento o ventilazione aggiuntiva del calcestruzzo è impossibile.

Preparazione della Fondazione

Nella foto un esempio di cravatta piatta sotto il parquet.

Come già accennato, viene prestata particolare attenzione alla preparazione della base per parquet. Perché vogliamo chiarire questo argomento in modo più dettagliato.

Ci sono due opzioni: il vecchio massetto e il pavimento che richiedono calcestruzzo. Nel primo caso, è necessario ispezionare il vecchio pavimento e, se necessario, portarlo in conformità con i requisiti sopra elencati. In assenza di un massetto, dovrà costruire indipendentemente o con l'aiuto di specialisti.

Di norma, il tiraggio del massetto è presente negli appartamenti. Ora è necessario controllare la sua qualità e uniformità.

Il primo passo è controllare il pavimento con una regola di due metri per le differenze di livello dall'aereo. Per questo, la regola viene applicata al pavimento in luoghi diversi e in posizioni diverse, misurando gli spazi vuoti che appaiono tra il righello e la superficie. Ti ricordiamo che la norma è di 2 mm per 2 metri.

La planarità è controllata dalla regola di alluminio.

Se occasionalmente si verificano cadute anomale causate da urti o buche locali, è possibile limitare la levigatura o la levigatura della superficie del calcestruzzo in questi luoghi con un abrasivo di grandi dimensioni. Puoi usare una smerigliatrice con una mola smeriglio.

Se le gocce sono numerose, sarà più conveniente e più semplice livellare il pavimento utilizzando una miscela autolivellante, che può essere acquistata in qualsiasi negozio di ferramenta. Prima di utilizzare la miscela, il pavimento viene pulito da polvere e sporco, macinato con un composto speciale per aumentare l'adesione, preparare la soluzione secondo le istruzioni del produttore e versarla sul pavimento, livellandola con un rullo ad aghi.

Lo spessore minimo dello strato, a seconda della composizione della miscela, può variare da 1 a 3 cm. Lo strato di livellamento deve anche avere il tempo di guadagnare forza e asciugarsi. Il periodo di maturazione del materiale è indicato sulla confezione e di solito varia da uno a diversi giorni.

Il composto autolivellante è un modo efficace per preparare il massetto.

È anche possibile livellare il pavimento usando tronchi e compensato, tuttavia, consideriamo la posa su calcestruzzo, e quindi lasceremo questo metodo per un altro articolo.

Fai attenzione! Quando il materiale di superficie ha raggiunto la piena maturazione e ha raggiunto la forza calcolata, è necessario assicurarsi che il suo contenuto di umidità non superi il valore consentito. Per fare questo, è meglio usare uno igrometro speciale e, in caso contrario, attaccare un pezzo di pellicola di plastica sul pavimento per un giorno, e quindi guardare la superficie che è venuta a contatto con il pavimento (la presenza di condensa indicherà un aumento di umidità).

L'area difettosa viene espansa e riempita con una soluzione di riparazione.

Se il vecchio massetto presenta difetti significativi - crepe, sgorbie, fosse - devono essere riparati. Taglio del cemento armato con cerchi diamantati ti consentirà di rimuovere aree illiquide di cemento attorno all'area difettosa, che potrà quindi essere riempita con una nuova soluzione e livellata. Se è necessario posare nuove tubazioni o riser, utilizzare fori di perforazione diamantati nel calcestruzzo con corone speciali.

Posa in parquet

Passiamo dalla teoria alla pratica della posa della copertura.

Il prezzo del lavoro di una finitrice professionale è piuttosto alto e quindi offriamo il montaggio della copertura da soli.

Questo ti aiuterà nelle nostre istruzioni:

  1. La superficie preparata del pavimento viene pulita da polvere e sporcizia, oggetti estranei e mobili vengono portati fuori dalla stanza;
Il pavimento viene pulito da polvere e sporcizia.
  1. Primer speciale per massetto di fondo, di regola, colla. Spesso il materiale ottimale per il primer è indicato sulla confezione con colla. Il primer viene applicato con pennello o rullo su tutta la superficie e aspettando che si asciughi;
La superficie è innescata.
  1. Quindi la colla dovrebbe essere preparata secondo le istruzioni del produttore. Di regola, un indurente viene aggiunto alla sostanza oleosa e miscelato;
Mescolare i componenti della colla.
  1. La colla viene applicata sulla superficie del pavimento con una spatola dentata, come quando si posano le piastrelle. Quindi il pannello per parquet viene premuto nello strato di colla e posizionato su un livello. Per comodità, puoi tirare i beacon sotto forma di fili ad una distanza dallo spessore di una tavola dal pavimento;
Le tavole vengono pressate nello strato di colla.
  1. Dopo aver disposto da due a tre file, la colla è lasciata asciugare, quindi il lavoro continua. Le tavole dovrebbero essere regolate l'una con l'altra il più strettamente possibile usando un martello e stringendo;
I dettagli sono personalizzati con un martello.
  1. Tra il rivestimento e le pareti deve essere lasciato uno spazio di deformazione da 10 a 15 mm per le future espansioni di temperatura. Dopo aver posato le fughe del rivestimento riempito compensatore di sughero o sigillante elastico;
Tra la parete e il rivestimento rimane una distanza di deformazione.
  1. Quando l'installazione è completa, la superficie del pavimento viene levigata, levigata e stuccata con uno stucco speciale, che chiude gli spazi tra le tavole;
La superficie del parquet è macinata e intonacata.
  1. Infine, il pavimento viene adescato e aperto con tre strati di vernice. A volte è possibile limitare l'impregnazione del legno con olio o ceratura, ma la vernice è considerata più resistente e resistente all'usura.
Alla fine della posa il rivestimento viene aperto con vernice.

Fai attenzione! La pedana deve essere portata nella stanza in anticipo, in modo che abbia il tempo di acclimatarsi. Alcuni giorni o una settimana sono sufficienti.

conclusione

Posa di pavimenti in legno su un massetto di cemento - un metodo popolare e comune per la finitura del pavimento, utilizzato in tutto il mondo. Con l'aiuto della nostra guida e del video in questo articolo puoi capire la tecnologia di tale stile.

Aggiungi un commento